HomeDove siamoOspitalità in sedeContattiIscrizioniArea riservata

ROUTE MISTA DI STRADA E SERVIZIO

Mugello - Toscana

 

Prima parte: percorso di campo mobile

 

Primo giorno

Viaggio fino a Firenze
Pernottamento in accantonamento presso l'Associazione "Arcobaleno" Tel 055-280052
Il Centro arcobaleno ospita persone disagiate di vario tipo, immigrati, ecc.
E' possibile un incontro con uno dei volontari del centro che spiega le finalità, l'organizzazione e le possibilità di servizio

 

Secondo giorno

 

Trasferimento in treno Firenze - Rufina. 

Usciti dalla stazione prendere verso sinistra e proseguire sulla strada asfaltata fino a S. Maria in Acone. Poco dopo, nei pressi di una casa di campagna, prendere svoltare a destra sulla strada sterrata che porta direttamente ad Acone, di cui si vedono le prime case fin dalla svolta. Ad Acone arrivare in piazza e prendere la strada asfaltata in salita nei pressi dell'ambulatorio medico. La strada diventa sterrata nei pressi del cimitero. Seguire i segnali rosso-bianco-rossi e proseguire sulla strada sterrata che attraversa varie fattorie fino ad arrivare all'agriturismo Tamburino 
Pernottamento: in tenda o in accantonamento presso l'agriturismo

Tel. 055-8313907   348-3116067
Costo 5 € per persona/notte
Rifornimento alimentari: Firenze, Rufina, Acone
Rifornimento acqua: Firenze, Rufina, Acone, S. M. in Acone, Tamburino
E' possibile dormire e fare attività in una ex-stalla molto larga con tavoli e panche
Apri qui la carta dettagliata

 

Terzo giorno

 

Dall'agriturismo prendere il sentiero 11B che si inoltra nel bosco. Seguire i segnali rosso-bianco-rosso fino a una radura da dove ricomincia la strada sterrata. Seguire la sterrata fino al bivio con una strada asfaltata dove bisogna svoltare a destra in salita.
Da Barbiana ripartire sulla strada asfaltata da cui si è arrivati e proseguire sempre dritti in discesa fino ad arrivare ad un Centro di addestramento per cani. Entrare nel centro, all'ingresso prendere verso sinistra e risalire il prato fino ad avere in vista l'abitato di Cistio. Arrivare a Cistio e proseguire sulla strada asfaltata fino a S. Cresci 
Pernottamento: in tenda presso il punto tappa scout allestito dalla Parrocchia

Tel. Parroco 055-8495612; 055-8459561
Offerta libera
Rifornimento alimentari: Cistio, Arliano, Tamburino
Rifornimento acqua: Cistio, Arliano, S. Cresci
A Barbiana è possibile visitare la chiesa e gli altri locali e avere un incontro con uno degli ex-ragazzi di Don Milani. Per le chiavi si deve chiamare la parrocchia di Vicchio Tel. 055-844167.

Per contattare l'ex alunno di Don Milani disponibile per la testimonianza, scrivere a stefano.imperi@libero.it. Per ovvie ragioni di rispetto della privacy non possiamo pubblicare direttamente su Internet i suoi numeri telefonici.   
Il posto di pernottamento a S. Cresci è un posto attrezzato per tappa scout con tavoli, panche, due bagni, piccola cucina a gas e posto per mettere le tende 
Apri qui la carta dettagliata

 

Quarto giorno

Da S. Cresci arrivare a Borgo San Lorenzo percorrendo la strada asfaltata. Da Borgo San Lorenzo prendere la Statale che esce dal paese verso Ovest, e proseguire fino a incontrare un incrocio sulla destra poco dopo l'ospedale. Svoltare a questo incrocio e proseguire fino ad incontrare a sinistra poco dopo il ponte della statale, un altro incrocio con una strada sterrata detta "Via dei Cappuccini". Proseguire sulla strada fino ad arrivare ad un convento francescano. In corrispondenza del convento attraversare la statale, proseguire dall'altra parte ed entrare nell'abitato di Senni. Superare una casa di riposo per anziani e proseguire fino ad arrivare alla casa di accoglienza "Madre dei Semplici" 
Pernottamento in tenda presso Casa di accoglienza  "Madre dei Semplici"
Tel. 055/8459800
Rifornimento alimentari: Borgo S. Lorenzo
Rifornimento acqua: S. Cresci, Borgo S. Lorenzo, Senni
Apri qui la carta dettagliata

 

 

Seconda parte: campo fisso di servizio

 

Il campo di servizio si svolge presso il centro "Madre dei Semplici" una casa di accoglienza per immigrati a Senni località del Comune di Scarlperia
Nella casa sono ospitate famiglie immigrate che vivono in attesa di avere una sistemazione definitiva
Il servizio consiste in lavori di ristrutturazione nella casa e nelle strutture annesse (piccoli lavori di idraulica, elettricità, giardinaggio, falegnameria, verniciatura, ecc.) e nella animazione dei bambini appartenenti alle famiglie ospiti.
La vita del centro e gli orari non sono organizzati in maniera rigida per cui si devono prevedere orari flessibili in cui distribuire le le attività di Clan e il servizio.

La sistemazione è in tenda, con l'uso di un bagno e due docce di cui una all'aperto. Chiedendo alle famiglie ospiti è possibile farsi mettere gli alimentari deperibili in frigorifero. Per la spesa si può chiedere un passaggio ai responsabili del centro che comunque vanno a Borgo San Lorenzo (3 km) almeno una volta al giorno 
Il centro dispone anche di una grande stanza che si può usare per attività ma solo in caso di pioggia perché si tratta in realtà di un ufficio.